Caro Babbo Natale, mi porti la sssseta?

Stiamo concludendo la campagna di iscrizione alla nostra newsletter. 

Centinaia di nuovi utenti si sono già iscritti gratuitamente e, ogni settimana potranno ricevere direttamente sulla loro e-mail notizie e riflessioni sulla cura, la famiglia, la scuola, il trattamento delle patologie del linguaggio e degli apprendimenti, le novità, gli incontri gratuiti con gli esperti, le occasioni formative, le promozioni e gli sconti. 

Un modo efficace e sicuro per restare in contatto. 

Fino al 15 novembre tutti i nuovi iscritti riceveranno gratuitamente l'E-Book di Viviana Gaglione: "Caro Babbo Natale mi porti la ssseta?", un divertente e istruttivo pamphlet narrativo-logopedico.


Clicca qui per inserire la tua E-mail (importante per la tua privacy: anche noi non sopportiamo lo spam nella nostra newsletter non troverai mai pubblicità e potrai cancellarti quando vuoi).

Ecco un estratto del E-Book...




"[...] Quest’anno, siccome sono stato bravo (chiedete a mamma e papà se volete), a Babbo Natale ho chiesto: il super drago pompiere, quello con l’elmetto e gli stivali gialli; un fratellino; un pallone da calcio per giocare con papà; un libro per farmi leggere le storie da mamma prima di addormentarmi e la ...sseta! Così l’anno prossimo potrò comprare il vestito di ...sssorro per carnevale! Quello col vestito e il cavallo nero che fa la ...sseta con la spada!

Forse, però, Babbo Natale  aveva finito le ...ssseta perché sotto l’albero di Natale non ce n’era neanche una! La mamma dice che Babbo Natale le ...ssseta non le ha, ma la logopedista si! E quindi dovremo andare da lei per farcene dare una...". (Viviana Gaglione)