Settembre, andiamo, è tempo di tornare

"Settembre, andiamo è tempo di tornare..." cantava Gabriele D'Annunzio... e, dunque, eccoci di nuovo sulla rampa di lancio, pronti a iniziare un nuovo anno tra terapie, incontri, convegni, formazioni.

...In effetti non ho mai capito perché capodanno si festeggi a gennaio e non a settembre, che mi pare tanto più logico, dopo la pausa estiva, quando tutto davvero ricomincia e, per citare un altro cantore: "Ti siedi, pensi e ricominci il gioco della tua identità, come scintille bruciano tra il fuoco le possibilità" (F. Guccini). 

Quest'anno, poi, "le possibilità" che evoca il buon Guccini, sono davvero molteplici. 

Nella scorsa stagione ci siamo, infatti, prodigati per mettere a regime il nuovo studio di Milano, attività che non ha lasciato spazio a molto altro. Quest'anno però l'intento è di tutt'altra specie e sono tante le novità che abbiamo in programma. 

Anzitutto il master in LogoPaideia già più volte annunciato in questo spazio, master che quest'anno si sposta da Milano a Roma, con la collaborazione di Oficina -Making reality e del prestigioso gruppo Meet and Work (per chi ne è ancora all'oscuro, qui trova il programma del master con le modalità di iscrizione). Il master ha inizio a ottobre, come a ottobre avrà inizio un'altra novità: gli incontri serali con gli esperti

Si tratta di incontri più o meno quindicinali dove, gratuitamente ma previa prenotazione, ospiteremo un numero limitato di famiglie, adulti, genitori e quanti vogliano partecipare per riflettere insieme su alcuni aspetti della crescita, dell'educazione, delle relazioni e, insomma, di un sano e adeguato modo di crescere e di fare crescere i nostri figli. 

A breve in questo stesso spazio pubblicheremo il calendario con i relatori e gli argomenti che tratteremo. 

Sempre in termini di scambio e riflessione, proseguiremo poi a dialogare con voi attraverso questo blog dove ogni settimana pubblicheremo un nuovo articolo, ancora cercando di trattare gli argomenti di nostra competenza attraverso un taglio originale e capace di muovere, appunto, nuove possibili riflessioni. 

Infine, ma non per ultimo (altre sono infatti le sorprese che vi proporremo nel corso dell'anno), stiamo organizzando alcune attività extrastudio, come i fine settimana "fuori porta" con gite e escursioni per i bambini e le famiglie a partire da gennaio e la settimana di terapie intensive per il prossimo inizio estate. 

Insomma, un sacco di nuove cose all'orizzonte di cui, di volta in volta, non mancheremo di tenervi aggiornati. Intanto, ben tornati e che quest'anno sia comunque migliore di quello appena trascorso.